Boogie Day

Me lo ricordo bene quel giorno.
Del resto è successo giovedì.
Mi dirigevo in facoltà tutto coperto perchè fuori faceva più freddo di quanto il mio corpo si aspettasse: piumino, guanti, sciarpa e come spesso succede auricolari del walkman alle orecchie.

Insomma arrivo, mi spoglio di tutta fretta stacco il walkman, guardo l’ora, caz, devo correre su dal prof, devo sapere se rinvierà l’esame che c’è nel pomeriggio alle due, causa neve.

Ho il prof davanti e discutiamo su cosa sia più opportuno fare quando improvvisamente accuso un forte fastidio all’orecchio sinistro.
Istintivamente porto l’indice verso la fonte del disagio.
Davanti al prof, basito almeno quanto me, estraggo dal mio padiglione, l’auricolare delle cuffie che si era rotto ed era rimasto incastrato dentro…

La mia domanda è questa: si dice Il walkman o l’Walkman?

Grazie alla cineteca comunale posso prendere vari film aggratiss, quattro a settimana, così recupero un po’ di film che non ho visto al cinema.
Ieri ho visto "La tempesta perfetta", era così brutto che per riprendermi ho dovuto guardare subito dopo "Boogie Nights", bellissimo.
Per la cronaca quest’ultimo è di Paul Thomas Anderson, lo stesso regista di Magnolia. Non capisco come anche questo mi possa essere sfuggito dal ’97.
Caso volle che tutti e due film siano con Mark Wahlberg ma nel secondo merita decisamente di più…se riuscite guardatelo, è geniale. 
Tra l’altro una delle più belle colonne sonore che ricordi.

Advertisements
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

5 Responses to Boogie Day

  1. anonimo says:

    Hai sentito l’ultimo di Chemical Brothers? Fallo!!
    ReginaDor 😉

  2. gilgamesh says:

    Si dice “il” walkman, tecnicamente la w è una consonante semivocalica, ma essendo un “barbarismo” in quanto termine anglofono prestato, per eufonìa si usa così.
    Ben ritrovato, m’era sfuggita l’apertura del nuovo blog, ora ci sarà da aggiornare il blog-roll di Fortza Paris :o) Avverto Sir Squonk, così è la volta buona che lo sincronizziamo (c’è da aggiungere anche Birambai, EvaGalliego e il blog de su Maìstu, tutto scritto in casteddajo)

    A si biri, o frò 😀

  3. salsera79 says:

    anche io dico il walkman, forse è più adatto!!!solo che io dicevo anche il bandana, e invece è femminile la bandana, quindi…..

  4. francifra says:

    son tornata

  5. papoff says:

    il wok, la wok, lo wok? il wok. lo hobbit. il walkman. il wookie. (per intenderci: chuwbacca di guerre stellari è un wookie)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s