mamma, lo crucco!

“E così tu kretefi feramente che il prossimo papa saresti stato tu eh? Un papa sardo non si è mai fisto und non si fedrà mai!”
Queste sono state le parole del generale Ratzinger prima che le sue guardie mi portassero via.
Eh si! E’ solo grazie ad un colpo di stato se non sono stato io il prossimo.
Tra l’altro avevo già pronta la veste a zampa di elefante e avevo scelto anche “1.9.9.6” degli After come sottofondo del discorso d’apertura.
Peggio per voi, adesso si che si torna al medioevo, e non sperate di vincere il referendum sulla fecondazione assistita, non siamo nell’81…se non potete avere figli l’unica speranza è che abbiate soldi per andare in Svizzera.

Advertisements
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

2 Responses to mamma, lo crucco!

  1. DieselBurn says:

    E’ si…il tedesco già faceva sentire la sua presenza prima…ora ha tutto lo spazio per rompere le pillole,ora se la canta e se la suona!

  2. Pingback: ci riprovo | in verticale!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s