Tu aimes les fraises toi?

"Tu aimes le fraises toi?"
"Non, j’aime la confiture des fraises!"
"Ah, le grand gourmand!"

Questo brillante dialogo, tra due persone evidentemente instabili psichicamente e/o assolutamente annoiate, era trascritto nel primo capitolo del mio primo libro di francese delle scuole medie che andava sotto l’altisonante e stupido nome di "carrefour".
Banale, io l’avrei chiamato "despar".
Non finirò mai di maledire l’autore del libro che ha fatto si da collegare irrimediabilmente due preziosissimi neuroni del mio cervello in modo che si ricordi a memoria questo avvincente colloquio (ricco di suspance, sorpresa, amore, ma soprattutto raccapriccio).
Con tutta probabilità quando la demenza senile avanzerà, mi ritroverò vestito con un accapatoio marrone e pantofole rosse con fantasia scozzese (cit.) in un grigio corridoio da qualche parte del mondo a ripetere come un mantra:
"
Tuaimeslesfraisestoi?Nonjaimelaconfituredesfraisesahlegrandgourmand
Tuaimeslesfraisestoi?Nonjaimelaconfituredesfraisesahlegrandgourmand

Tuaimeslesfraisestoi?Nonjaimelaconfituredesfraisesahlegrandgourmand…"

un ciddì: Amon Tobin – The foley room (2007)

Advertisements
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

9 Responses to Tu aimes les fraises toi?

  1. sosetta says:

    Perché, non ti ricordi “Elle est jolie, ta Barbie” “Oui, elle esta sage aussi”.
    Carrefour ha rovinato Oliena.

  2. cheo says:

    “Elle est jolie ta barbie!”
    “Oui, elle est trés jolie”
    “elle est sage aussi?”
    “Oui elle est trés sage!”
    “Ah, le grand gourmant!”
    ….o faccio confusione?

  3. sosetta says:

    ma erano i dialoghi tra il tizio che leggeva solo les bandes dessinées e il tizio che andava dall’amico a giocare a Pac Man?

  4. sosetta says:

    “Tu aimes le fraises toi?”
    “Non, j’aime Tin Tin naturellement”

    😮

  5. cheo says:

    …dannata Dipatre

  6. sosetta says:

    Dipatre? La prof o l’autrice?
    Perché io come prof avevo Lui… l’Unico e il Solo…

  7. cheo says:

    Io lei…a maq tu avevi l’Altissimo?

  8. sosetta says:

    Ebbene sì, il Sommo.

  9. pollyjean says:

    Sonia, mi sa che fai confusione pure con Éspace, quello con Thierry Lazure…
    Cmq del dialogo sulle fragole mi ricordo che c’era anche la magnifica frase “Il aime la confiture lui”…

    E poi, vogliamo parlare di Où est le cinema Gaumont? 😀

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s