La dovuta leggerezza

Imparare pure a camminare leggeri per un po’.
A valutare bene.
Che la vita in effetti è un casino, bisogna studiarsela bene, altrimenti si fanno le cazzate e l’epilogo poi è sempre il Bar Luccico.
Che poi se uno impara ad essere un po’ leggero…vive un po’ meglio.

un ciddì: Tanake – 3rees (Ebria Records – 2007)

Advertisements
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

One Response to La dovuta leggerezza

  1. Kittye says:

    grande! la vita è un pò tutto una contraddizione del resto….
    bel post 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s