Pulizie di primavera del disco duro.

4 fiori per zoe – tredici cose che dovrei dirti (garrincha dischi, 2008): Bellino, soprattutto i testi, ben suonato, pulito, ma Benvegnù e friends sono 20 anni che suonano lo stesso album. Un po’ due palle dopo un po’ no?-tengo con riserva

33ore – quando vieni (garrincha dischi, 2009):Ex-Caboto ed ex-Franklin Delano. Entrambi i gruppi mi piacevano. Probabilmente a differenza di chi ha scritto recensioni entusiastiche su questo album, io non gli sono abbastanza amico da fingere che mi sia piaciuto questo. Piatto, sciapo come un piatto di pasta scotta e senza sale. In bianco.-butto

Abiku – lontana da qui (autoprodotto, 2010): Lo devo capire cazzo a 33 anni che non è che devo per forza ascoltare tutto tutto…quest’album è talmente inutilmente pop da causare violenze domestiche. Eliminare pure dal cestino.-butto

Albanopower
– maria’s day (42, 2009): Finalmente buone notizie. Un’ album che dice qualcosa, fa fare su è giù anche alla mia testolina mentre scrivo queste righe. Interessante progetto, si sente che chi suona ha ascolti vari, e si sente che è un album ben costruito.Piace.-tengo!

Berto – inseguendo un pensiero (La tempesta dischi, 2008): Non abbastanza divertente, non nuovo, non bello. Non.-butto

I Camillas – le politiche del prato (I Dischi Di Plastica/Marinaio Gaio/Tafuzzy/Wallace, 2009): Ce n’era bisogno, davvero. Un bell’album, auto/ironico, celebrazione di un pop viscerale, fresco. Incanticchiabile ma talmente divertente da non riuscire a staccarsi.-tengo!!!

Distanti – s/t EP (2009): Hardcore. Non sono abbastanza distanti. –butto.

Don Vito e i Veleno – hell mundo! (La tempesta dischi, 2008): Non Hardcore, per il resto vedi sopra + insulti a vostro piacere.-butto.

Eimog – Scenario (sudway, 2010): La cosa peggiore che posso dire è che disturbano poco. L’album è molto ben suonato, tutti pezzi strumentali, non hanno ancora però staccato la bocca dal seno dei Mogwai che sta roba sono dieci anni che la suonano (anche se non dichiarati esplicitamente tra le influenze), secondo me possono fare molto meglio. Se si svegliano.-tengo con riserva.

Fare soldi – sappiamo dove abiti (Riotmarket, 2008): Ci si può ancora divertire con la disco.E pure col funk, basta non prendersi troppo sul serio. Un disco che suona anni 80 e che comunque riesce a non rievocare immagini di Miami Vice. Ascoltatelo davvero. Non che sia imperdibile, ma è divertente tanto.-tengo

Luca Urbani – Elettrodomestico (Discipline/Venus, 2007): É pur vero che parliamo di un album del 2007, ma gia allora Morgan non mi mancava. Non mi manca neppure ora. –butto.

Magdalene – s/t (2010): butto subito.

Meccaniche invisibili – meccaniche invisibili (taboo, 2008): Cheppalle, mammamia, ma non si annoiano a suonare? Rime baciate che nemmeno mogol con orietta berti.-butto.

La linea di greta – Cani di Banlieue (2010): Solo perché hanno osato scimmiottare molto maldestramente i Massimo Volume, li bandirei da qualsiasi palco e supporto fonografico. Arrivano con vent’anni di ritardo e sporcano pure dappertutto- butto con crudeltà.

Miriam in Siberia – Il suono del Phon (2009): Il primo EP sembrava suonato da dei Verdena tredicenni, questo sembra suonato dai Verdena novantenni col cervello di un tredicenne.-butto.

c.f.f . e il nomande venerabile
  – lucidinervi (studio mediterraneo/otium/cinicodisincanto, 2009): Il ragazzo si impegna, ma proprio non è capace.-butto.

Advertisements
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

2 Responses to Pulizie di primavera del disco duro.

  1. anonimo says:

    d'accordo su tutta la linea…mi piace sottolineare che l'unico disco degnato di un "tengo" con ben 3 punti esclamativi sia arrivata da casa mia…bravo tu e bravi i camillas…li potremmo pure invità a suonà dalle parti nostre no?

  2. HisashiMitsui says:

    belli i camillas! li sto ascoltando adesso.mo mi scarico anche gli albanopower.ciá.S.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s