Dottorato

E così mi sono dottorato.

É  stato abbastanza semplice, certo mi è costato un sacco di soldi in birra, ma ne è valsa la pena.

No, il mio tema di dottorato non era la birra, ma mi ha aiutato parecchio…

In questi quattro anni la mia vita è cambiata, ho imparato a non grattarmi il culo a pelle a tavola, a scrivere tante cose senza senso in poche righe, ho imparato pure a mettere la giacca elegante almeno due volte l’anno.

No ancora non ho imparato la rana.

I miei genitori sono orgogliosi di me, almeno così dicono, anche se credo che pensino che faccio l’assaggiatore di birra a livello professionale.

Ora devo solo riuscire a convincere qualcuno che studiare le piante che cambiano sesso possa essere più conveniente e utile che sconcio.

Convincere la gente è sempre la parte più difficile, a meno che non li si debba convincere di qualcosa di incredibilmente stupido, tipo credere che le suore portino sfiga…ah, non lo sapevate?.

un ciddì: the cramps – bad music for bad people (1984)

link: wikipedia

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

2 Responses to Dottorato

  1. Maria says:

    Io sono molto fiera di te. E se vuoi la rana te la insegno io quest’estate, visto che non solo ho (quasi) un baccalaureato, ma so anche nuotare! 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s