nellattesa

Oggi si ho deciso.

Sono ormai anni che ci penso.

Fino ad oggi non ne ho avuto il coraggio.

Ma almeno una volta nella vita credo che valga la pena farlo.

Tanto mi annoiavo.

E poi devo ingannare l’attesa.

E poi c’erano dei problemi che dovevano essere risolti.

E ho letto che non c’è nessun altro modo migliore.

E poi dice che non è la fine del mondo.

Magari è pure una cosa semplice.

Non importa quanto tempo ci voglia.

Qualsiasi cosa accada lo faccio.

Soprattutto qualsiasi cosa voglia dire, oggi ricompilo il kernel.

E vaffanculo.

un ciddì: deus – the ideal crash (Island records, 1999)

link: wikipedia

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s