Cape Town

Sono stato a Cape Town in vacanza.

La città e l’area meno Africane e con meno neri che abbia mai visto in Africa.

Ho fatto un sacco di cose per la prima volta:

-Sono stato più a sud che in tutta la mia vita.

-Sono entrato in un planetarium,

-Ho visto i pinguini africani, da vicino, così vicino che hanno cercato di beccarmi;

-Ho visto il capo di buona speranza.

-Ho visto il flusso del cesso ruotare in senso inverso.

-Sono salito su una ruota panoramica;

-Ho visto i babbuini da molto vicino, così vicino che hanno cercato di entrare in macchina;

-Ho visto le otarie;

-Ho visto il commissariato di Polizia più a sud della mia vita.

-Ho visto una vegetazione così simile alla mia cara macchia mediterranea che mi è venuta voglia di costruire un nuraghe.

-Ho magiato tre tipi di antilope;

-Ho guidato a sinistra.

-Ho ammaccato la macchina a sinistra.

-Ho conosciuto un graffittaro brasiliano simpatico e in gamba, molto in gamba.

Per il resto ho riposato tanto la testa.

E ho ho avuto l’opportunità rara di poter dare un prezzo monetario alla mia stupidità.

Si è alto.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

One Response to Cape Town

  1. piff says:

    che cazzo hai combinato?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s