Drive

E visto che oggi non ho molta voglia di lavorare scrivo di Drive.

Il film ha una regia perfetta.

Una fotografia mirabile.

Delle ambientazioni che richiamano alla nostalgia.

Non posso dire che sia stato fatto male o montato male.

Ne che la scelta della musica sia sbagliata.

Perfino i titoli di testa e di coda sono perfetti.

Pure il fatto che l’attore abbia meno espressioni facciali di Keanu Reeves non da’ tanto fastidio.

Peccato che manchi completamente una sceneggiatura.

Fatto che non fa che incremetare esponenzialmente la mia ammirazione per il regista.

Fare un film così presenta la stessa difficoltà realizzativa di costruire un reattore nucleare con le lattine di birra.

A me questa fissa che basti aggiungere il prefisso “neo-” per giustificare qualsiasi cazzata venga in mente, mi da un po’ da pensare

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s