test

Ci sono stati degli scontri, e dei morti nei giorni scorsi.

A causa della legge elettorale.

Pensate, qua in Congo c’é gente che ogni tanto protesta per le ingiustizie.

Il Governo onde evitare problemi e disordini ha adottato un meccanismo semplice e efficace: ha interrotto interamente internet e SMS e parzialmente la telefonia.

E ha picchiato forte sulla fontanella tutti i cattivi.

Per il bene di tutti.

E io stanotte ho sognato che un ragno giallo e nero e grosso aveva costruito una ragnatela tra la mia chitarra e il muro.

Ah già, prima di partire ho comprato una chitarra. Acustica, la mia prima chitarra comprata non usata.

Non è ancora battezzata.

un ciddì: einstürzende neubauten – lament (Mute, 2014)

link: official

Advertisements
This entry was posted in Kinshasa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s