semplici

Dopo una settimana intensa di lavoro fisico con le braccia e le gambe che dolgono le cose si vedono meglio.

Cinquanta quintali di uva nelle cassette, tre escursioni programmate, una visita a Cagliari e si capisce che:

-In realtà Giovanni Lindo Ferretti mente. Ora come prima e siamo stupidi a non capirlo. É un attore e questa é solo un’altra performance. Per provocare l’indignazione nelle nostre povere menti di finto anarchici simpatizzanti di quelo che fu il fenomeno CCCP, ovvero solo una performance alla quale solo noi credevamo, solo noi ci siamo cascati e per noi intendo anche lui. Esattamente come ora ci credono quelli di Atreju. Solo performance interpretative di livello elevato, per far credere che l’adulazione, l’intellettualizzazione di un fenomeno possa legittimarlo a destra come a sinsitra come fuori. Probabilmente nemmeno lui lo sa ma ora l’ho capito. Si tratta solo di performance artistiche e la prova é che tutti gli chiedono il parere, ma lui non schiva mai un’intervista, le rilascia tutte, e sorride in maniera agghiacciante come solo lui sa fare dicendo che in realta lui non ha mai tradito nessuno, sorride dicendo che é solo la consapevolezza a cambiare non lui. Non é cambiato, non così tanto, non si é involuto, non é morto, non si é drogato troppo. È sempre e solo stato un attore, tutto qua.

-Ho capito che il cinquanta per cento delle mie frustrazioni sono stupide, finte, legate al contesto in cui vivo, legate al fatto che la mia libertà é limitata, per scelta, e solo per una mia scelta.

-Ho capito anche che durante la vendemmia, anche se ottobre, delle vespe potrebbero essere nascoste nel grappolo e pungerti.

-Ho recuperato i post di Giavasan che mi ero dimenticato cosa volesse dire avere internet davvero.

-Andrò in campagna ancora. Ho un figlioccio pastore che ha le capre, voglio imparare a mungere.Sperando di non uccidere nessuna capra

un ciddì : de staat  – wait for evolution (2009)

link: wikipedia

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s