iuve

Il gestore dello Juventus club di Addis Ababa é romanista.

Pensa quanto può rosicare ogni volta che vede il mosaico dello scudetto all’ingresso.

L’intero arredamento é anni cinquanta. Originale. Bellissimo.

Allo Juve ci puoi bere, fumare, giocare a briscola, calcetto, pallavolo, mangiare, leggere, festeggiare, yoga, biliardino, biliardo, pingpong, vedere partite.

é un bel posto. Si sta bene. Sembra di entrare nel circoletto del paese, dentro ci trovi un miscuglio di genti e generazioni.

Fortunatamente pochi bambini…quasi sempre.

Non mi sono ancora ubriacato allo Juve, ma questo record non durerà.

 

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s