Internazionale

Quando fai un lavoro dinamico in un contesto multiculturale come il mio, impari presto a destreggiarti in differenti contesti e situazioni, ad adattarti, a essere acqua per permettere al tuo corpo e al tuo Io di scorrere in armonia con l’ambiente circostante perché la scabrezza degli eventi non scalfisca il tuo essere.

La bestemmia, per esempio.

Bisogna impararla bene e in tutte le lingue per rivolgerla correttamente a tutti gli dei.

Indiscriminatamente.

Soprattutto a quelli che suggeriscono ai pretacci del cazzo di stare svegli tutta la notte a salmodiare al megafono la notte tra domenica e lunedì.

Advertisements
This entry was posted in Addis Ababa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s